domenica 22 giugno 2014

Monte San Giovanni Campano verso la Green Economy con l'adesione al patto dei Sindaci

Gira che ti rigira il Sindaco di Monte San Giovanni Campano ha imboccato la strada giusta per Monte San Giovanni Campano. Quella che può sembrare una semplice delibera di Giunta Comunale rappresenta invece il cambio di rotta definitivo verso la Green Economy. Non si può fare a meno di dire che questa opportunità è stata caldamente raccomandata al nostro Comune in più occasioni  persino sui giornali ed è stato fatto ancora di ù facendo intervenire il Prof. Livio De Santoli e l'economista Dott Angelo Consoli che sono tra i massimi esperti in campo energetico proprio per avere il quadro completo della situazione.pi A distanza di tre anni è arrivato il "regalo" per Monte San Giovanni Campano! l'opportunità di rispettare l ?ambiente e contemporaneamente creare occupazione diretta e indotta nel prossimo futuro con il coinvolgimento diretto dei Cittadini previsto dal Patto dei Sindaci e dall'Unione Europea.
Il Piano di Azione per l'Energia Sostenibile (PAES) non riguarderà solo il risparmio energetico degli edifici ma investirà la popolazione in un nuovo modo di vedere le cose; una rivoluzione nelle economie locali che riguarderanno l'energia alternativa, l'agricoltura sostenibile, i trasporti sostenibili, il turismo sostenibile e se il Sindaco avrà coraggio la realizzazione del Piano Energetico Comunale che preveda produzione di energia alternativa diffusa sul territorio con la finalità specifica di rendere Monte San Giovanni Campano Comune Passivo e Virtuoso delegando ai Cittadini la produzione di energia e uscendo fuori dal quel circolo vizioso che ci lega ai grossi produttori di energia derivante dalle sorgenti fossili.
Il patto dei Sindaci prevede la riduzione della CO2 del 20% , una linea di aggiornamento diretto con l'UE, finanziamenti dei progetti dalla BEI, la partecipazione diretta dei Cittadini ai progetti e infiniti sviluppi occupazionali.
Ora la Giunta Comunale proporrà al Consiglio Comunale di accettare questo cambio di rotta per Monte San Giovanni Campano e c'è chi non vede l'ora che venga approvato.
Nessuno e poi mai  nessuno a Monte San Giovanni Campano potrà togliere al Dott. Marco Belli la paternità di quanto accadrà nel prossimo futuro nel merito dello Sviluppo Sostenibile  ma il merito è indiscutibilmente del Sindaco che ha portato avanti l'iniziativa e  che promuoverà progetti per questo luogo; questa volta si merita le  più vive CONGRATULAZIONI.
Di seguito la Delibera di Giunta che propone al Consiglio Comunale l'adesione al Patto dei Sindaci.
















Nessun commento:

Posta un commento