venerdì 25 luglio 2014

Monte San Giovanni Campano - Caro Assessore al Bilancio le scrivo perchè sono stato in Consiglio Comunale

Lettera aperta del Cittadino Belli Marco di Monte San Giovanni Campano all'Assessore al Bilancio  p.c. alla  Sig. ra Prerfetto di Frosinone e pc al Ministero degli Interni.
Carissimo le scrivo per chiedere spiegazioni nel merito della sua dichiarazione fatta in "commissione" insieme ad altri consiglieri. Dunque caro assessore durante quella commissione del 22 Luglio 2014 c'è stata la stesura di un verbale da lei sottoscritto ( e anche da altri) che allego in foto.










E' stata verbalizzata la sua dichiarazione , ripeto da lei sottoscritta, che riporto fedelmente nel virgolettato: " Per quanto riguarda invece gli aumenti dell'addizionale IRPEF e l'istituzione della TASI, rispettivamente €430.000,oo (Add IRPEF) e 390.000,oo (circa TASI) la prima copre tra l'altro il taglio dei trasferimenti Erariali di circa €300.000,oo nonchè il non inserimento nei ruoli dei verbali non riscossi del servizio di rilevamento velocità (autovelox)...omissis"

Le chiedo come Cittadino di Monte San Giovanni Campano di darmi una chiara e precisa spiegazione su quanto ha scritto perchè dopo queste parole in dichiarazione il Consiglio Comunale ha approvato gli aumenti. Allo scrivente appare e spero di sbagliarmi che l'addizionale IRPEF applicata nella forma massima dal Consiglio Comunale sia il modo per sopperire al mancato pagamento dei verbali comminati dall'autovelox. Nella mia pur breve esistenza non ho mai letto da nessuna parte nel merito di  una tassa per sopperire al mancato pagamento di multe comminate per aver trasgredito il Codice della Strada.
Con tanta gentilezza le chiedo di rispondermi perchè sono stato sempre rispettoso delle Leggi dello Stato.  La ringrazio anticipatamente per la sua attenzione e per le spiegazioni che vorrà darmi.

F.to Dott. Marco Belli


Finalmente e dopo tanto tempo la lettera è finita sul giornale! ora c'è solo da sperare che legga il giornale ma ho la vaga impressione che prima o poi qualcuno gli riferirà tutto ed avrò quindi spettacolari spiegazioni. La foto è pubblicata nella versione originale per agevolare la lettura.
















Nessun commento:

Posta un commento