sabato 11 ottobre 2014

Monte San Giovanni Campano - La Regione Lazio risponde alla richiesta di PATROCINIO per lavori iniziati 17 anni fa' -

QUALE E' LA DIFFERENZA TRA SUDDITO E CITTADINO? 
Il Cittadino si vergogna dello status quo della politica mentre il SUDDITO subisce ogni angheria ed è di proprietà intellettuale dei politici.
Lo stato della vergogna e si badi bene è scritto con la "s" minuscola: 

-Il 23 di Dicemre sarà il 17° Anniversario dall'inizio dell'iter dei lavori per la strada Poldo/Laoria e allora per attirare l'attenzione su questo cancro dei lavori pubblici che ha colpito così duramente il nostro Ambiente e le nostre economie mi sono rivolto alla Regione Lazio ed ho chiesto il PATROCINIO alla PRESIDENZA della REGIONE LAZIO di Nicola Zingaretti. CHe è successo? Mi hanno risposto indicandomi le modalità per perfezionare la richiesta di PATROCINIO come se fosse tutto NORMALE. Se da una parte è stato come sparare sulla Croce Rossa dall'altra è diventato PALESE che NON c'è nessuna SPERANZA per il futuro di Monte San Giovanni Campano, per la qualità della vita che è pessima e resterà pessima ma soprattutto che i politici che sono sotto tutte le bandiere se ne FREGANO. Monte San Giovanni Campano ha bisogno, e questo è chiaro, di fare da se senza chiedere NULLA agli scienziati della Provincia e della Regione Lazio perchè questi non sanno neppure quali siano i nostri bisogni. Monte San Giovanni Campano ha bisogno di una amministrazione di salvezza , senza bandiere e bandieruoli, che porti avanti un programma basato sull'autodeterminazione economica finalizzata allo sviluppo locale con l'uso dei PROPRI SOLDI e che preveda il rispetto di tutte le tipologie di persone ad iniziare dai più poveri. NON c'è speranza e ora che l'ho DIMOSTRATO che NON c'è speranza per il futuro di questa terra quando verranno a promettervi le cose, o vi ricorderanno che avete costruito MANDATELI A QUEL PAESE perchè quella gente non serve nè a loro e neppure agli altri. Il rovescio della medaglia che in questo caso è un assurdo fisico perchè ne ha ben TRE di facce: Quali saranno le reazioni dei politici locali che pubblicizzano con i nostri soldi il loro operato come una bestemmia? Andranno ad accamparsi a Roma davanti alla Pisana per ricordare che Monte San Giovanni Campano è uno dei Comuni della Regione Lazio? Faranno una nota di dura protesta o come in altre occasioni minacceranno le dimissioni? 
NON FARANNO NULLA perchè anche loro fanno parte del CIRCO con domatori di ogni specie dove purtroppo i leoni vengono ammansiti con l'uso del bastone e della carota. E ora i politici locali MEDITINO perchè non stanno facendo una bella figura che è tale e quale a quella fatta dalla Regione Lazio.









Cari SUDDITI questo è l'articolo così si legge meglio.


Per ultimo questo sono io perchè quando dico qualsiasi cosa ci metto sempre la faccia.



Nessun commento:

Posta un commento