lunedì 6 ottobre 2014

Monte San Giovanni Campano - L'allargamento della raccolta differenziata al 100% del territorio nel mese di Settembre 2014 che fine ha fatto?

Si divertono a scrivere tanto per riempire il bilancio di previsione sicuri che nessuno legga la marea di cose scritte senza buonsenso come se a Monte San Giovanni Campano le persone fossero prive di riflessione e il Buon Dio gli avesse tolto il senno.


E' stata annunciata urbi et orbi, messa agli atti e approvata in Consiglio Comunale l'allargamento al 100% del territorio della RACCOLTA DIFFERENZIATA per il mese di Settembre 2014 e inserita nel bilancio di previsione per il 2014.
Siamo ad Ottobre 2014 e la raccolta differenziata è rimasta TALE E QUALE e come se fosse un atto dovuto poi il Comune ha mantenuto in bilancio  la stessa cifra del 2013 da inviare alla SAF tanto per gradire ma ci sono persone che ragionano a Monte San Giovanni Campano anche perchè NON SIAMO TUTTI UGUALI.
Come funziona la raccolta differenziata nelle sue economie? Più aumenta la percentuale della Raccolta differenziata e più diminuisce la cifra conferita alla SAF e di conseguenza si abbassa il costo della BOLLETTA.
Non raccontino frottole sull'abbasamento in  bolletta perchè non è dovuto a questo meccanismo ma alla riduzione del costo totale del servizio rimodulato sulle nuove quantità totali in DECRESCITA.
Ritornando alla Raccolta Differenziata ci scappano le parole di una canzone che è  l'inno alla libertà e che dice: "Una notte di Settembre mi svegliai..." e mi sono accorto che la Raccolta Differenziata era rimasta TALE E QUALE come puntuali erano arrivate le bollette della TARI.

Inno alla libertà di pensiero


Per cortesia i romanzi di fantascienza scriveteli su altri fogli e non sul BILANCIO del COMUNE perchè ci sono altri luoghi dove poter prendere in giro i MONTICIANI e 1 su mille se ne accorge della profonda presa per i fondelli.
Ci scappa quindi il contatore per il mancato allargamento della Raccolta Differenziata che di seguito è consultabile online.

Tempo trascorso dal mancato allargamento della raccolta differenziata al 100% del territorio di Monte San Giovanni Campano

Nessun commento:

Posta un commento