domenica 11 gennaio 2015

Monte San Giovanni Campano - Finalmente è stato terminato il parcheggio multipiano S. Giusta l'annunciano l'Assessore ai Lavori Pubblici e la Società costruttrice

Gli Americani saggiamente e da tanti anni hanno capito il teorema "No parking, no business" ma ora stando alle dichiarazioni rese al quotidiano Il Nuovogiorno dall'Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Monte San Giovanni Campano e rafforzate dalla società di costruzione il teorema è stato recepito anche in questo piccolo centro della Ciociaria.
Trionfanti i "due" hanno dichiarato che il Parcheggio è stato terminato ma alla visione dei luoghi il parcheggio appare senza strada di accesso nel centro Storico Capoluogo, senza impianto elettrico, senza pavimentazione, senza bagni, con la strada di accesso carrabile non ultimata senza illuminazione esterna...insomma uno scheletro in cemento armato che raffigura la classica cattedrale nel deserto.




A latere delle dichiarazioni di fantasia rese dal politico e dall'azienda in vena di goliardia c'è la dura realtà appena accennata nell'articolo relativa ad un contenzioso in corso con i confinanti che nella realtà "vera" accusano danni per centinaia di migliaia di euro.
All'Assessore viene dedicata la canzone per bambini Era una casa molto carina in modo che non possa dimenticare quello che ha dichiarato.
Oltre ad aver deturpato l'unica parte del Capoluogo che era rimasta integra dalla discesa barbarica che ha devastato l'intero territorio il Parcheggio che non è stato terminato a questo punto non serve più a nessuno perchè il Capoluogo è diventato quasi disabitato e si conta sulla punta di un unico dito la quantità di autovetture che usufruirà dell'imponente opera pubblica. E' auspicabile quindi che già prima del completamento dell'opera che si intravede lontana nel tempo chi di dovere pensi a convertirla in opera pubblica POLIFUNZIONALE con una di quelle varianti che solo i politici di quì sanno fare.
Il suggerimento per la sua trasformazione è obbligatorio in quanto il Capoluogo caratterizzato da una topografia particolare NON ha piazze che permettono lo svolgimento di manifestazioni e non ha spazi coperti per l'aggregazione sociale.
Tornando alle dichiarazioni di fantasia dell'Assessore la domanda è obbligatoria: A quanto la MAGNIFICA E GLORIOSA INAUGURAZIONE del PARCHEGGIO color topo?

Nessun commento:

Posta un commento