domenica 13 dicembre 2015

NE RESTERA' UNO SOLO...alla Fiera dell'olio

Ne resterà uno solo! passò l'Angelo e disse Amen...
Ebbene sì alla SAGRA della BRUSCHETTA ooops alla Fiera dell'Olio che si è tenuta a Monte San Giovanni Campano si è presentato UN SOLO piccolo produttore di olio d'oliva.


 L' Highlander Monticiano si è presentato come il salvatore della Fiera dell'Olio con una consistente  quantità di olio misurata  in circa 9 litri.

La casa dell'Highlander
 Quello che è accaduto poi è ancora più carino perchè gli amministratori locali uno ad uno si sono recati dall'Highlander ed hanno reso omaggio al RELIQUIARIO e lì è scappato da ridere un pò a tutti perchè se ne è uscito il solito Marco Belli che ha detto testualmente: "Quello è olio sacro destinato alla lampada per il Giubileo". C'è stato chi ha chiaramente additato l'olio come prodotto ALIENO al territorio ed ha insinuato che fosse di provenienza della Valcomino e giù con le proposte di farci l'esame del DNA. Infine l'etichetta! Una cosa grossa... perchè indicava le ATTIVITA' PRODUTTIVE al plurale e il solito Marco Belli questa volta ha spopolato perchè ha detto  chiaramente al Consigliere Comunale che l'etichetta è sbagliata in quanto indica al plurale le attività quando ce ne è una sola ed ha suggerito: "Cambiate la scritta in ATTIVITA' PRODUTTIVA al singolare". Nulla da eccepire sulla BRUSCHETTA che oramai è l'unica cosa che va alla grande. Bruschetta un tantino cara visto che  è costata ai contribuenti una cifra a 4 zeri tendente all'aumento. Un flop di quelli epocali che paragonato a quello degli anni passati ha dalla sua parte che almeno ha fatto ridere. Un rimprovero però ci vuole! Non si boicotta così l'olio della REGINA tanto per ricordare il progetto dei politici locali che volevano Monte San Giovanni Camnpano Regina dell'olio. Sinceramente non ho mai capito il perchè del  nome REGINA chiaramente  femminile  quando San Giovanni è maschile, monte è maschile e infine anche Campano è maschile  però va bene lo stesso.

Nessun commento:

Posta un commento